MICROPLASTICHE, BENEDETTI (M5S): ACQUA CONTAMINATA NEI RUBINETTI DI TUTTO IL MONDO, SERVE INTERVENIRE IN MODO INCISIVO

“La presenza di microplastiche in mare continua ad essere un problema fin troppo sottovalutato che ogni giorno mette in pericolo l’equilibrio del nostro ecosistema.”

Così la deputata Benedetti rilancia l’allarme del The Guardian che pubblica uno studio scientifico che ha messo in luce come milioni di persone in tutto il mondo bevano acqua contaminata da queste sostanze.

“Secondo lo studio condotto da “Orb Media” -spiega Benedetti- in Europa il 72% dei campioni esaminati presenta questa contaminazione, con una percentuale che a livello globale sale fino all’ 83%. Una realtà che molti Paesi stanno tentando di affrontare da anni che ci auguriamo possa avere maggior rilevanza ora che è stata portata alla ribalta anche dal noto quotidiano britannico. Il fatto che siano stati scientificamente e dettagliatamente riconosciuti i livelli di contaminazione sul bene più prezioso che l’uomo possiede dovrebbe assolutamente rilanciare l’impegno per contrastare a tutti i livelli lo sversamento e la diffusione di questi materiali. Le ultime stime in merito all’inquinamento da plastica in ambiente marino parlano di 269.000 tonnellate di plastica galleggiante in superficie, e di 4 miliardi di pezzi di plastica per chilometro quadrato sui fondali. Un vero e proprio disastro che, date le proprietà di questi elementi, sta rischiando di compromettere seriamente e gravemente il pianeta per il prossimo futuro.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...