SENTENZA TAR ITALCEMENTI, BENEDETTI-BERNARDINI (M5S): ATTO CHE RAFFORZA L’INDICAZIONE DEL PIANO AMBIENTALE, LE AZIENDE INSALUBRI VANNO DISMESSE

“La sentenza pubblicata dopo anni dal Tar non può che essere interpretata come un ulteriore stimolo e punto di forza nella stessa direzione che negli ultimi mesi la mobilitazione dei cittadini del Parco ha indicato a gran voce.”

E’ questo il commento della deputata del Movimento Cinque Stelle Silvia Benedetti e 
del consigliere comunale Andrea Bernardini dopo la pubblicazione dei giorni scorsi in merito ai ricorsi portati avanti negli anni ’90 da Italcementi.
“Già il coinvolgimento e la partecipazione senza precedenti visti nei mesi scorsi a difesa di questo ambiente e del Parco -proseguono i pentastellati- avevano dato un segnale forte e chiaro su quale dovesse essere il futuro di questo territorio, al quale gli amministratori responsabili avrebbero dovuto adeguarsi. Oggi questa sentenza ribadisce una volta per tutte l’importanza e la validità delle indicazioni previste dal Piano Ambientale.”
“Forti di ciò -insiste la deputata- tutti gli amministratori locali coinvolti, assieme alla Regione, non possono che darsi da fare per perseguire un’unica strada, quella di programmare la dismissione di quegli impianti considerati incompatibili. E questa indicazione non può che essere ancor più presa in considerazione alla luce delle preoccupanti prospettive che si erano manifestate ad esempio per il cementificio di Monselice, nel quale solo le grandi mobilitazioni dei cittadini hanno impedito che venissero inseriti rifiuti nel ciclo di produzione. 
Prospettive -concludono Benedetti e Bernardini- rispetto alle quali la nuova acquisizione dell’impianto ex Radici non ci rende certo tranquilli. Prospettive che anzi andrebbero senza perder tempo, come fatto fin’ora, scongiurate con l’avvio di una programmazione a breve e medio termine per la dismissione dell’impianto in funzione della scadenza dell’autorizzazione Aia prevista per il 2021.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...